Tornate sui vostri passi

Non so se sia la maternità, che rende più saggi. 
Forse, molto più semplicemente, se sei felice, realizzata e in pace con te stessa, sentimenti come odio, rancore e vendetta ti sembrano quanto di più lontano possibile.
Se siete stati così stupidi da esservi allontanati da qualcuno per semplice orgoglio, tornate sui vostri passi.
Se addirittura non ricordate nemmeno più la ragione per la quale avete smesso di parlarvi, tornate sui vostri passi.
TORNATE SUI VOSTRI PASSI.
Fatela, quella chiamata.
Inviatelo, quel messaggio.
Richiedetela, l'amicizia su facebook.
Incontratevi, anche solo per un caffè.
Abbracciatevi, respiratevi, guardatevi negli occhi.
Verrete ripagati.
A me è successo.
Ed è come se non ci fossimo mai separate.
(E non immaginate nemmeno quanto mi senta idiota per quei 15 anni di silenzio).